• Ti piacciono gli articoli? Iscriviti per aggiornamenti gratuiti:

IL COSTO DI UN’AUTOMOBILE DI PROPRIETA’

Ma quanto ci costi? Una delle spese più ingenti con cui dobbiamo fare i conti è sicuramente la nostra amata automobile.

Non si fa riferimento al solo costo di acquisto dell’auto, ma soprattutto all’insieme di spese che annualmente essa comporta.

Secondo i vari studi degli ultimi anni, le cifre in ballo spaziano da un minimo di 2000€ fino  a quasi 5000€ annuali… per singola auto!

Non a caso l’Economist ha evidenziato come dal 2005 ad oggi i costi connessi al possesso di un’automobile in Italia siano cresciuti più del 50%.

Ma quali sono le singole voci che vanno a comporre questo conto così salato? Analizziamole rapidamente:

  • carburante: Indipendentemente dall’alimentazione (gasolio o benzina) il costo si attesta sui 1000€ in media, percorrendo circa 10.000 km all’anno;
  • assicurazione: altra voce di costo importante è l’Rc auto, ma qui dipende molto dalle aree in cui si vive. Statisticamente la media ricade tra i 500 e i 600 euro annuali:
  • manutenzione: in questo caso è difficile calcolare un valore medio vista la grande variabilità dei prezzi dei ricambi in caso di guasti o sostituzione degli pneumatici (le sfighe sono sempre dietro l’angolo… good luck!);
  • bollo: la media nazionale varia tra i 150 e i 200 euro con piccole differenze tra le varie categorie;
  • varie: infine abbiamo tutti quei costi aggiuntivi come il parcheggio, i pedaggi autostradali e… giusto, le multe!

Certo che facendo due conti questo “investimento” non è poi tanto conveniente vero?

Se volessimo affidarci esclusivamente ai trasporti pubblici potremmo quasi dire addio alla nostra libertà di spostamento, costretti a stare chiusi in casa a leggere questo articolo

Ma le alternative (molto più economiche) ci sono e possono garantirci un bel risparmio da destinare in veri investimenti che possano consentirci di guadagnare tempo e denaro.

Ecco alcune soluzioni che potrebbero esserti utili: